Museo Archeologico Nazionale. Intermite: “Grazie alla direttrice Degl’Innocenti. Il MArTA venga ora affidato ad una figura altrettanto competente”

Condividi

TARANTO – «Una figura di cui siamo orgogliosi, una donna competente, determinata, sensibile ai temi culturali e ai rapporti umani in una società particolare come quella jonica, nei confronti della quale non posso che esprimere, come presidente di CasaImpresa Taranto, gratitudine». Parla così Francesca Intermite di Eva  Degl’Innocenti,  direttrice del Museo Archeologico Nazionale di Taranto che, dopo oltre sei anni, lascia il capoluogo ionico per  dirigere i Musei civici di Bologna.

Francesca Intermite Presidente CasaImpresa  Taranto

«Doveroso riconoscere alla dottoressa Degl’Innocenti la capacità di interpretare il bisogno della città di guardare ai resti del passato, per valorizzarli e prendere piena coscienza del proprio valore, e quindi un merito indiscusso per il lavoro compiuto, che ha permesso di elevare il livello del nostro straordinario MArTA».

Eva Degl’Innocenti, direttrice MArTA

«Questa è stata un’operazione preziosa soprattutto per chi, come la nostra associazione datoriale,  crede profondamente nella necessità di investire sul patrimonio culturale della città, per orientare lo sviluppo futuro verso opportunità che assecondano la vocazione naturale del territorio».

«Auspico – conclude Intermite – per il Museo Archeologico Nazionale di Taranto un manager di professionalità e competenza simili a quelle ampiamente mostrate da Eva degl’Innocenti, alla quale vanno gli auguri della nostra associazione per un prosieguo brillante della sua carriera».

Anche noi della Redazione di ORAQUADRA ci associamo all’augurio espresso da Francesca Intermite per la direttrice Eva Degl’Innocenti, che cordialmente ringraziamo per tutto l’impegno profuso, e ugualmente esprimiamo la viva speranza che alla direzione del Museo Archeologico di Taranto approdi una figura professionale di simile caratura della direttrice uscente, perché la Città di Taranto, il suo Museo e il suo territorio meritano un/a direttore/ice di indubbio valore, perfettamente in grado di continuare a scrivere luminose pagine di cultura.

Museo Archeologico Nazionale di Taranto

 

 


Condividi

Sabrina Del Piano

Archeologa preistorica, dottore di ricerca in geomorfologia e dinamica ambientale, esperta in analisi dei paesaggi. Operatore culturale, ideatrice di eventi culturali, editoriali ed artistici. Expert in prehistoric archaeology, geomorphology and landscapes analysis. Cultural operator and art events organizer

Lascia un commento