Accade in ItaliaAtletica LeggeraCronacaPRIMO PIANOScuola&IstruzioneSport

Campionati studenteschi d’Abruzzo 2022: due meravigliose vittorie per il Liceo Moscati di Grottaglie

Condividi

Due studenti del Liceo Moscati di Grottaglie sono saliti sul podio dei Campionati abruzzesi, portando a casa due bellissime vittorie,  si tratta di Giacomo Pietro Catalano e Alina Formuso categoria Nv insieme alla sua guida Gaia Lenti.

accensione tripode piazza salotto

Giacomo Pietro Catalano ha vinto  i 100 metri ostacoli con il tempo di 13.26, nella finale nazionale dei campionati studenteschi di atletica leggera a Pescara dal 29 maggio al 2 giugno. La gara è stata particolarmente bella da un punto di vista tecnico con i migliori atleti della categoria allievi ( nati nel 2005). Catalano si è imposto con una gara imperiosa. In rimonta dal terzo ostacolo grazie al suo fisico imponente e ad un ottima frequenza di passi e ottima tecnica di passaggio sugli ostacoli , ha vinto con distacco la gara dei primi classificati nelle fasi regionali, è quindi è un risultato veramente importante anche in funzione dei campionati italiani di federazione che si terranno a metà giugno a Milano.

Alina Formuso classe 2006 e la sua guida Gaia Lenti, ha vinto la gara dei 100 metri DIR categoria N V ( non vedenti) migliorandosi di 6 decimi, tempo 19.20 rispetto alla gara regionale del 17 maggio a Molfetta con il tempo di 19.86.  Alina ha condotto una gara stilisticamente perfetta mantenendo la linearità della corsia ben guidata e incitata da Gaia ( la sua guida in gara). A fine gara le due ragazze si sono abbracciate felici tra gli applausi scroscianti di tutti i ragazzi /e , e docenti presenti sugli spalti dello stadio di calcio “Giovanni Cornacchia” di Pescara.

A questi ragazzi le felicitazioni più sentite dalla redazione di questo giornale.


Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento