Protezione Civile, Di Gregorio (PD): con il nuovo presidio di Castellaneta marina, cittadini più tutelati

Condividi

“La provincia di Taranto da oggi si arricchisce di un nuovo e funzionale centro di Protezione Civile con sede a Castellaneta Marina. Per tutti i cittadini della provincia di Taranto e della Puglia, la realizzazione di queste strutture è sinonimo di maggiore tutela e prevenzione soprattutto durante il periodo estivo caratterizzato dall’emergenza incendi, quest’anno acuita dalle elevatissime temperature”.

Lo dichiara il consigliere regionale Vincenzo Di Gregorio (PD) che questa mattina ha preso parte alla cerimonia inaugurale del Presidio logistico operativo territoriale (Plot) di Protezione Civile di Castellaneta Marina (Taranto). Sono intervenuti il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, il Presidente del Comitato regionale di Protezione Civile Maurizio Bruno, l’Assessore regionale al Turismo Gianfranco Lopane, il Sindaco di Castellaneta Gianni Di Pippa, il dirigente della Sezione regionale della Protezione Civile Nicola Lopane.

Si tratta del secondo dei cinque Plot previsti dalla Giunta regionale a tutela e difesa dei territori provinciali. Il primo è stato inaugurato un mese fa a Montalbano di Fasano in provincia di Brindisi.

“La Protezione civile – prosegue Di Gregorio – assolve a compiti importantissimi sia nelle situazioni di emergenza che nella gestione ordinaria. E’ inserita in un sistema complesso gestito dalle Regioni e dai Comuni che altre nazioni prendono a modello, di cui i volontari sono la componente più preziosa e proprio i volontari gestiranno questa nuova struttura.  A tutti gli operatori della Protezione civile va il mio ringraziamento per il grande lavoro svolto ogni giorno silenziosamente e con grande dedizione”.


Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento