Mostre d'arteAccade in PugliaArteAssociazionismoCulturaPRIMO PIANOTaranto & Provincia

Collettiva d’arte ” I sensi dell’Anima”

Condividi

Lizzano (Taranto) – Si è conclusa la collettiva d’arte ” I sensi dell’anima” che ha avuto luogo dall’11 al 13 agosto presso Largo Rosario, in occasione del festival “Lizzano Summer fest Jatacaušca”.

L’evento artistico che ha riscosso grande successo e affluenza da parte del pubblico è stato organizzato e curato da Gabriella Rodia, direttrice artistica dell’associazione artistico culturale Utòpia di Grottaglie.

Al vernissage di apertura hanno partecipato anche la dott.ssa Lucia Basile, critica d’arte, e il dott. Ciro Petrarulo, Presidente di Utòpia.

“Se ci si ferma un attimo a riflettere – ha sottolineato Gabriella Rodia – ci si può rendere conto che dall’arte pittorica, possono scaturire anche motivazioni pedagogiche e virtù da coltivare, come il perdono, i sogni, l’amore”.

L’artista ha concluso citando una frase di Leonardo da Vinci: “la pittura è una poesia muta e la poesia è una pittura cieca. Sia l’una che l’altra vanno imitando la natura quanto è possibile alle loro potenze”.

Hanno esposto i loro quadri pittori di grande fama: Gabriella Rodia, Antonio Caramia, Maria Giovanna Campagnolo, Rita Maiani, Ernesto Gennaro Solferino, Lucia Pelagi, Elisabetta Lenti, Tina Quaranta, Maria Teresa Di Nardo.

Nelle serate del 12 e 13 agosto è stata organizzata un’estemporanea di pittura su tela dove chiunque ha avuto la possibilità di cimentarsi nell’arte della pittura.

Si ringraziano: l’Amministrazione Comunale di Lizzano, gli organizzatori del festival “Lizzano Summer fest Jatacaušca”, la direttrice artistica di Utòpia Gabriella Rodia, Presidente di Utopia dott. Ciro Petrarulo, la critica d’arte dott.ssa Lucia Basile, i soci di Utòpia e tutti coloro che sono intervenuti.


Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento