Giornata della Disabilità, Perrini (FdI): meno parole e più fatti per le famiglie e ai disabili. Da parte di tutti! io pronto a dare il mio contributo

Condividi

Solo chi conosce il mondo della disabilità può davvero comprendere il sacrificio quotidiano che compiono le famiglie che si prendono cura del loro caro, spesso, senza le giuste attenzioni delle Istituzioni. Per questo, questa mattina ho voluto portare il mio saluto all’assemblea dell’ANFFAS di Puglia e Basilicata riunita a Bari nella Giornata internazionale delle persone con disabilità.

“In questi anni in Consiglio regionale con alcuni rappresentanti dell’ANFFAS ho preso impegni seri per portare avanti le loro istanze, l’ultima quella che riguarda l’inserimento al lavoro: anche in Puglia molte imprese preferiscono pagare una penalità piuttosto che assumere un disabile. La Regione Puglia due anni fa aveva stanziato oltre due milioni di euro per favorire percorsi di integrazione, cosa è stato fatto?

“Perché le parole, anche quelle più belle che oggi possono essere pronunciate alla Politica, non servono a nulla se poi a tutto questo non corrisponde un’azione amministrativa adeguata sia in campo sanitario sia in quello sociale. Delle pacche sulla spalla il genitore che ogni giorno deve accudire un figlio disabile non sa che farsene… la loro dedizione e il loro amore incondizionato deve spronarci tutti, senza distinzioni di partiti politici, a remare tutti insieme dalla stessa parte. Io sono pronto a fare la mia parte.”

Renato Perrini – vice Presidente della Commissione Sanità e Consigliere regionale di Fratelli d’Italia

Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento