La calda atmosfera natalizia avvolge l’antica Città della Ceramica 

Condividi

Presepi artistici, luminarie, spettacoli, musica, shopping e tanti appuntamenti per le famiglie

Conferenza Stampa Cartellone Natale 2022, dasx: Macrì-Vinci-Chiloiro-D’Alò-Rossini-Quaranta-Blasi

La calda atmosfera natalizia si accende a Grottaglie, patria della ceramica pugliese, con l’inaugurazione della 42° edizione della Mostra del Presepe.  ManifestoCalendarioeventi

La storica kermesse artistico-culturale prenderà il via il 7 dicembre e sarà visitabile, nelle sale del trecentesco Castello Episcopio, fino al 6 gennaio 2023 permettendo ai tantissimi appassionati di ammirare gli straordinari presepi in ceramica provenienti dalle diverse regioni italiane e di conoscere ed apprezzare nelle oltre 50 botteghe figuline, all’interno dello storico Quartiere delle Ceramiche, le originali produzioni artigianali ispirate al Natale.

Da sx-Vinci-Chiloiro-Macrì-D’Alò-Rossini

La magia delle feste sarà arricchita da ghirlande, alberi addobbati e un particolare allestimento natalizio che per la prima volta punterà sul Quartiere delle Ceramiche ed il centro storico, luoghi identitari della città. Le tipiche ‘nchiosce saranno rese ancora più attraenti grazie all’estro e alla creatività dei residenti del centro storico.

Le vie del commercio cittadino, animate con un sottofondo musicale, si coloreranno con le tinte della tradizione, le vetrine dei negozi saranno infatti allestite con i tradizionali oggetti in ceramica dei maestri artigiani grottagliesi. L’allestimento è frutto di una sinergia virtuosa tra i ceramisti ed i commercianti.

Per oltre un mese, un ricco cartellone di eventi natalizi animerà le festività di cittadini e turisti. La città si vestirà della più classica atmosfera natalizia: le luci e i colori natalizi avvolgeranno la cittadina che celebrerà la festa più bella dell’anno con i tradizionali concerti natalizi, animazioni per i bambini, eventi, musica, una grande festa di Capodanno in Piazza Regina Margherita e tante altre iniziative speciali fino al 6 gennaio.

Per chi invece vuole immergersi nelle tradizioni culinarie natalizie, le tante attività di ristorazione e le associazioni sono pronte ad accogliere i visitatori per far gustare “pettole”, “sannacchiùdere” e i tipici piatti della tradizione natalizia pugliese.

“Il Programma del Natale 2022 è stato il frutto del lavoro sinergico tra amministrazione, associazione commercianti, horeca, ceramisti, associazioni culturali e cittadini volontari.  – affermano il Sindaco Ciro D’Alò e l’Assessore al turismo, Antonio Vinci – Una proposta d’insieme per rendere più attrattiva la città durante le festività. Dal 7 dicembre e per un mese Grottaglie si trasforma in un luogo magico, dove vivere momenti di tranquillità, divertimento e shopping natalizio. Siamo convinti che il programma degli eventi attirerà tante persone, ci sono già incoraggianti riscontri in termini di prenotazioni e richieste. Un’importante boccata d’aria per il turismo ed il commercio locale”.

“Il commercio, l’artigianato e la ristorazione, dopo la pandemia che per due anni ha colpito duramente i nostri settori – aggiungono Franco Chiloiro, Presidente dell’associazione commercianti, Marco Rocco Macrì, referente dei ceramisti e Domenico Rossini dell’Associazione Horeca Grottaglie – si ritrovano ora a fare i conti con due emergenze ancora più preoccupanti: caro energia e aumento dei prezzi. Abbiamo deciso di metterci in gioco, d‘investire nella nostra città e di conseguenza su noi stessi. Ecco perché abbiamo promosso tante iniziative ed attività che avranno come fulcro i luoghi identitari della nostra città: Centro storico e Quartiere delle Ceramiche. La città è un vulcano pieno di entusiasmo e passione crediamo che, seguendo la strada del “fare squadra”, si possa fare davvero molto beneficiandone tutti”.

 

Ciro D’Alò
Sindaco Città di Grottaglie

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Diretta della Conferenza stampa del 3 dicembre 2022


Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento