Accade in PugliaPoliticaPRIMO PIANOTaranto & Provincia

Provincia vicina a chi necessita di maggiori tutele

Condividi

Individuazione di misure utili per valorizzare le iniziative intraprese allo scopo di diffondere la cultura della parità e della non discriminazione delle categorie più svantaggiate, pieno sostegno a tutte le attività finalizzate a garantire l’autonomia delle persone disabili e disponibilità alla condivisione di eventuali progetti futuri.

È quanto emerso dagli incontri tenuti dal presidente della Provincia e sindaco di Taranto, Rinaldo Melucci, con la consigliera di Parità, Gina Lupo, e con la garante dei diritti delle persone con difficoltà di carattere motorio, intellettivo e cognitivo, Anna De Florio.

Svoltisi nella sede dell’Ente dell’Amministrazione provinciale, i colloqui hanno visto il presidente Melucci non solo ascoltare, attraverso i rappresentanti degli organismi di tutela, le esigenze di coloro che hanno il diritto di raggiungere una piena inclusione sociale, ma anche valutare il lavoro sin qui svolto e le attività che sono in programma, il tutto a dimostrazione del grande interesse che l’Amministrazione nutre verso persone meritevoli di condizioni più eque.

L’Ente Provincia – ha commentato il presidente Melucci -non mancherà mai di prestare il proprio supporto a favore di tutte quelle iniziative in grado di rafforzare il rispetto dei diritti di coloro che hanno delle difficoltà. Per raggiungere questo obiettivo, con la garante Anna De Florio e la consigliere di Parità, Gina Lupo, siamo d’accordo sull’avvio di un’assidua collaborazione seguendo tre direttrici: condivisione, comunicazione e programmazione di tutte quelle attività che dovranno servire per promuovere l’esercizio dei diritti e delle opportunità di partecipazione alla vita sociale di persone a cui dedicare maggiore attenzione.”


Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento