Accade in PugliaPRIMO PIANOSanità

Don Uva, Zullo: Ci voleva un’inchiesta penale per far svegliare la Regione che era rimasta sorda a tutte le mie segnalazioni da consigliere

Condividi

“Non intendo minimamente entrare nel merito della vicenda attuale che investe il ‘Don Uva’ di Bisceglie essendo oggetto di attenzione da parte dell’Autorità giudiziaria. Devo, però, con rammarico evidenziare che la politica che governa la Regione non si può  ‘svegliare’ solo quando ci sono inchieste penali. I campanelli d’allarme c’erano e si sentivano, tant’è che da consigliere regionale più e più volte ho allertato il Presidente Emiliano e tutto l’Assessorato alla Salute per discrasie e disparità di trattamento che la Regione riservava a Universo Salute, società che gestisce anche il Don Uva, rispetto tutte le altre strutture non solo dello stesso setting assistenziale ma anche operanti in altri settori di assistenza.

“Interrogazioni e proposte di legge che puntavano a istituire una Commissione di Indagine, ma che si sono scontrate contro un muro che di fatto ha impedito al sistema di avere piena conoscenza di tutte le procedure amministrative, organizzative e contabili che connotano il rapporto Regione- Universo Salute. Per questo oggi mi chiedo: se ci fosse stata una commissione regionale d’inchiesta si sarebbe potuto evitare tutto quello che è emerso nei nostri giorni? Non so, ma certamente avrebbe potuto essere una leva di riflessione su comportamenti ed eventuali azioni correttive.

“Oggi la Regione, dopo aver aggiornato le tariffe per Universo Salute (ma non per altre RSA) spedisce una letterina di ‘ammonimento’, ma perché quella letterina non è mai spedita quando sollevavo questioni delicate in ordine a tariffe e a costi (standard) sui quali si forma la tariffa? E come hanno potuto erogare maggiori somme in funzione degli aumenti tariffari senza una propedeutica valutazione dei requisiti e degli standard assistenziali? Purtroppo nel sistema Emiliano non è mai stato facile fare opposizione per allertare e indirizzare su strade di più approfondite direzioni. Oggi apprendo da notizie di stampa di quanto e come Universo Salute abbia sostenuto Emiliano alle scorse elezioni Regionali e capisco il perché di tanto ostracismo nei miei confronti.”

Così il senatore di Fratelli d’Italia, Ignazio Zullo.


Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento