Accade in PugliaCronacaPRIMO PIANOTaranto & Provincia

Interdetta la passerella di accesso a “Lido Taranto”, Di Santo: «Necessario per la sicurezza dei cittadini»

Condividi

Taranto – A causa dell’usura della struttura portante, la passerella che consente l’accesso alla spiaggia cittadina nota con il nome di “Lido Taranto” è stata interdetta al passaggio dei fruitori.

L’Assessore al Patrimonio Laura Di Santo ha compiuto un sopralluogo nell’area, anche per valutare le azioni da intraprendere per ripristinarne al più presto la funzionalità. Non si tratta, infatti, di un semplice intervento di manutenzione sul tavolato, ma di una vera e propria ricostruzione delle travi portanti in ferro orizzontali e verticali, interessate da evidenti fenomeni di corrosione.

Laura Di Santo
«Servono risorse importanti – il commento dell’assessore – e siamo al lavoro per intercettarle. Nel frattempo, nostro malgrado, dobbiamo impedire il transito a tutela dei cittadini, perché non possiamo prevedere quanto la struttura portante resisterà ancora alle sollecitazioni dovute al continuo passaggio. La sicurezza è un bene primario che dobbiamo preservare».

Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento