UniversitàAccade in PugliaEconomiaPoliticaPRIMO PIANOScuola&IstruzioneTaranto & Provincia

Da ADISU Puglia il bando per le borse di studio

Condividi

Da quest’anno più studenti potranno usufruire  per l’innalzamento dell’ISEE

L’Agenzia per il Diritto alla Studio Universitario della Regione Puglia (ADISU) ha pubblicato il bando “Benefici e Servizi” per gli studenti universitari per l’anno accademico 2023/2024.
     Come evidenzia il Presidente Michele Emiliano, l’ADISU Puglia è un’agenzia che sta svolgendo un’attività straordinaria a sostegno degli studenti universitari della Puglia.
      L’ADISU, agenzia della Regione Puglia, garantisce una serie di servizi agli studenti universitari tramite le borse di studio, oltre a prestazioni per la residenzialità, la ristorazione, il prestito libri e riviste, nonché le agevolazioni sui trasporti, sulla mobilità internazionale e le attività sportive e su altri altri servizi offerti dalle sedi territoriali.
      La richiesta delle borse di studio per l’ anno accademico 2023/2024 si potranno presentare nei seguenti periodi:
      -Studenti iscritti a corsi di laurea, laurea specialistica, laurea magistrale, laurea magistrale a ciclo unico dal 28 luglio 2023 alle ore 12,00 del 28 agosto 2023;
     – Studenti iscritti alle Scuole di specializzazione, al Dottorato di ricerca, dal 2 ottobre 2023 alle ore 12,00 del 10 novembre 2023.
     Potranno usufruire delle borse di studio gli studenti che dimostreranno di avere  un valore ISEE per prestazioni universitarie non superiore a euro 25mila e I.S.P.E. inferiore a euro 55mila €.
     È utile sottolineare che sino allo scorso anno le soglie per aver accesso alle borse di studio erano rispettivamente valore ISEE € 23.623 e ISPE 51.361, avendo innalzato la soglia da quest’anno, più studenti avranno la possibilità di usufruirne.
     L’importo delle borse di studio assegnate per le varie tipologie di studenti, saranno le seguenti:
     – FUORI SEDE: € 6.656 annue
     – PENDOLARE: € 3.900 annue
     – IN SEDE : € 2.682 annue.
     Per maggiori informazioni sul bando, cliccare il seguente link:
Cosimo Borraccino
Consigliere del Presidente della Regione Puglia per l’attuazione del Piano Taranto

Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento