Accade in PugliaPoliticaPRIMO PIANO

Parole diffamatorie contro il presidente Emiliano, Lacarra (Pd): «Perrini chieda scusa, il confronto non deve mai diventare offesa»

Condividi

Bari – «Le parole pronunciate da Renato Perrini, durante il congresso provinciale di Brindisi di Fratelli d’Italia, contro il presidente Michele Emiliano vanno oltre il normale confronto politico, più che legittimo, e sono offese gratuite per le quali mi auguro che sia pronto a chiedere scusa. Spero anche che chiunque fosse presente sia pronto a stigmatizzare il comportamento di Perrini, in quanto nessuno ha il diritto utilizzare toni diffamatori come quelli usati dal consigliere regionale, giunto finanche a definire il governatore della Regione Puglia un “delinquente”. Non vogliamo e non possiamo, tutti quanti, maggioranza e opposizione di questo Governo, approcciarci ai nostri avversari politici con questi toni. Esprimo la mia piena solidarietà al presidente Michele Emiliano e al suo operato».

Così il deputato barese del Pd Marco Lacarra.


Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento