Accade in PugliaPRIMO PIANOSanitàTaranto & Provincia

“LA RESPIRAZIONE NEL BAMBINO” un interessante convegno organizzato dallo Studio Bonfrate a Grottaglie

Condividi

Grottaglie (Ta) – La “Settimana della Prevenzione Dentale dei Bambini” anche a Grottaglie (dal 6 all’11 maggio 2024), è stato un momento importante per sensibilizzare le famiglie sull’importanza per  una corretta igiene orale fin dalla prima infanzia. E a chiudere in bellezza l’ 11 maggio lo Studio Dentistico Michele Bonfrate ha anche organizzato un interessante convegno LA RESPIRAZIONE NEL BAMBINO, dedicato ai propri pazienti su una tematica importante per la crescita e lo sviluppo dei propri bambini.

Il dott. Michel Bonfrate ha parlato  della normale respirazione nasale con le relative analisi  dei cambiamenti e le patologie che insorgono nella respirazione orale. La respirazione nei bambini è un argomento di grande importanza per la  salute e benessere degli stessi  bambini.  Ha parlato di quanto sia  fondamentale comprendere l’anatomia del sistema respiratorio nei bambini, essendo composto dalle alte vie aeree (naso, bocca, faringe, laringe, trachea e bronchi) e dai polmoni.  Gli esercizi di respirazione possono aiutare i bambini a sviluppare una respirazione corretta. Ad esempio, il “gioco del serpente” è un esercizio semplice e divertente che può essere praticato per migliorare la capacità respiratoria.

Sempre il dott. Bonfrate si è soffermato  sulla Prevenzione e Consapevolezza: ovvero sensibilizzare i genitori sull’importanza di una respirazione adeguata fin dalla prima infanzia che è essenziale.

La dott.ssa Silvia Miro ha affrontato  il tema della prevenzione in odontoiatria pediatrica.

Interessante l’approfondimento sull’osteopatia pediatrica, che  è una terapia non invasiva studiata appositamente per neonati e bambini. A parlarne in modo chiaro il dott. Cosimo Quaranta, il quale nel suo  Studio di Osteopatia a Grottaglie, offre trattamenti osteopatici mirati per i più piccoli. “L’osteopatia pediatrica – ha evidenziato il dottor Quaranta – è una terapia preventiva che può prevenire problemi futuri. Quindi è bene consultare sempre un professionista per valutare le esigenze specifiche del bambino.”

La   dott.ssa Rosa Ciaramellano ha presentato JC HAPPY SMILE un geniale  modello di accoglienza dei bambini in un ambiente a misura di bambino e di gioco di bambino e proprio attraverso il gioco educativo di JC HAPPY SMILE che riesce a costruire, con gli stessi bambini,  le basi  per una nuova consapevolezza e sull’importanza della prevenzione che rende l’esperienza dal dentista divertente e positiva sempre  per i bambini.

 

 

 

 

 

 

 

 


Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento