neraPRIMO PIANO

Manduria: arrestato 44enne per presunta detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Condividi

I militari della Compagnia Carabinieri di Manduria, lo scorso sabato, hanno arrestato, in flagranza di reato, un 44enne del posto, presunto responsabile di detenzione, ai fini di spaccio, di sostanze stupefacenti

L’Arma, da sempre impegnata in servizi h24 di controllo del territorio, con particolare attenzione ai luoghi di aggregazione, conserva una sensibilità particolare rispetto al problema dell’uso di droghe, specialmente tra i giovani.

L’arrestato, avrebbe nascosto, complessivamente, nella propria abitazione, così come accertato a seguito di un’accurata perquisizione, circa 100 grammi di hascisc, nonché alcune dosi di marijuana e materiale vario per il confezionamento dello stupefacente. Nell’appartamento sono state trovate numerose altre dosi di marijuana, già confezionate e pronte alla vendita. La droga è stata inviata al Laboratorio Analisi del Comando Provinciale dell’Arma, in modo tale che possa essere verificato il numero di dosi ricavabili, nonché la percentuale di principio attivo presente nella sostanza. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, il giovane, fatta sempre salva la presunzione di innocenza, dopo le formalità di rito, è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione, in attesa di giudizio di convalida.

carabinieri logo


Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento