Accade in PugliaAmbienteCronacaPRIMO PIANOTaranto & Provincia

Castellaneta festeggia la “Giornata Mondiale delle Api”

Condividi

Legambiente “Mare e Gravine” propone nella città di Valentino un pomeriggio di scoperta del meraviglioso mondo delle api, con visita alle arnie didattiche, degustazione di miele, giochi e laboratori per i ragazzi

Castellaneta (Ta) – Un pomeriggio di festa e di scoperta del mondo delle api, in programma sabato 18 maggio nella villa 7 Pozzi di Castellaneta. A proporlo è il circolo Legambiente “Mare e Gravine”, attivo da circa un anno e già protagonista di variegate iniziative a favore dell’educazione ambientale.

L’occasione è la “Giornata mondiale delle Api”, istituita nel 2017 dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite, con l’obiettivo di attirare l’attenzione dei cittadini, dei media e dei decisori politici sull’importanza delle api e in generale di tutti gli impollinatori (api, bombi, farfalle, coccinelle), che permettono la riproduzione di moltissime piante, mantenendo così l’equilibrio degli ecosistemi e preservando la biodiversità.

A Castellaneta, Legambiente ha messo in campo un programma ricco di attività gratuite. A partire dalle 17:30, sarà possibile degustare miele e osservare in piena sicurezza le api, grazie alle arnie didattiche dell’azienda Apicoltura Biologica Dolcemiele. Per i ragazzi e giardinieri in erba, giochi e laboratori per realizzare bombe di semi e per costruire casette per gli insetti impollinatori, con l’educatrice Giovanna Aloisio di Legambiente “Mare e Gravine” e gli animatori del Lab-oratorio “Beato Carlo Acutis”. Grazie a Matteo Laera, campione italiano di Attacchi Fise, sarà anche possibile vivere l’esperienza di un giro in carrozza con i suoi cavalli. 

La manifestazione, patrocinata dal Comune di Castellaneta, vede anche la partecipazione dei frati minori del convento di San Francesco e della Cia Agricoltori Italiani – sezione Puglia Due Mari.


Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento