SpettacoloAccade in PugliaCronacaMusicaPRIMO PIANOTaranto & Provincia

Kriptalys Village: un festival da non perdere tra le meraviglie naturali delle Cave di Fantiano

Condividi

Serena Brancale, Mace, Dargen D’Amico e Valentina Magaletti: un parterre di grandi nomi della musica italiana

Dal 26 al 28 luglio, Grottaglie si trasformerà in un palcoscenico d’eccezione per il Kriptalys Village, un festival imperdibile che porterà alcuni dei nomi più grandi del panorama nazionale nelle meraviglie naturali delle Cave di Fantiano.

Già il 21 luglio, in un concerto gratuito in Piazza Regina Margherita, si potrà assaporare l’atmosfera del Kriptalys con la “zia” più famosa di Puglia: Serena Brancale. Reduce dal successo del tour 2023 e del nuovo singolo “Baccalà”, diventato virale in tutta Europa, Serena si esibirà in quintetto, accompagnata dal finger drummer Dropkick. Il suo nuovo live ripercorrerà i suoi brani più iconici, trasportando il pubblico da un jazz club di New York a una festa patronale pugliese, fino a Miami, dove la salsa si fonde con l’house.

Il 26 luglio sarà la volta di Mace, dj e producer di fama internazionale, reduce dai successi di “OBE” e “Maya”, con la partecipazione di big come Blanco, Marco Mengoni e Guè. Al suo fianco, il sassofonista e compositore Gianni Gebbia, il gruppo “Il Mago del Gelato” e l’elettronica di Enea Pascal, Foresta e Leonar, riuniti nel collettivo Ivreatronic. Un vero e proprio viaggio musicale tra generi diversi, per un’apertura di festival davvero esplosiva.

Il 27 luglio sarà dedicato al rap italiano con Dargen D’Amico, il rapper milanese che porterà sul palco del Kriptalys Village le sue sonorità uniche e i suoi testi profondi. Ad accompagnarlo, i Future Nomadz, collettivo formato dai produttori romani Frenetik&Orang3 e Loose Horses. Non mancheranno la cantautrice sarda Bluem, il rap psichedelico dei Fuera e la techno di Distant Echoes. Una serata imperdibile per gli amanti dell’urban.

La grande festa si concluderà con un concerto all’alba di Valentina Magaletti, batterista, percussionista e compositrice, per salutare il nuovo giorno con le note di una grande artista.

Il Kriptalys Village è un progetto del Comune di Grottaglie sotto la direzione artistica di Roy Paci e prodotto da Humus SRL in collaborazione con AWA Productions. Un progetto che vuole valorizzare il territorio, i suoi luoghi più caratteristici e la musica.

E proprio in occasione dell’apertura ufficiale del Kyptalis Village, impossibile perdere l’occasione di partecipare all’edizione speciale del “Carsica Experience”. Un’esperienza sensoriale che unisce l’avventura speleologica alla scoperta della natura, accompagnati dal Gruppo Grotte Grottaglie e dalle guide ambientali escursionistiche AIGAE, con le suggestioni musicali nella Gravina del Fullonese. Un’escursione notturna ricca di emozioni, resa ancora più speciale dalla musica suonata in acustico al termine del percorso. (massimo 70 partecipanti, ingresso gratuito su prenotazione: numero 099 5620427 o all’indirizzo infopoint@comune.grottaglie.ta.it)I biglietti del Kriptalys Village sono disponibili online sulla piattaforma Xceed. È possibile l’acquisto con 18App e Carte Cultura.

Per maggiori informazioni contattare l’organizzatore AWA Productions.
info@awaproductions.it

 


Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento